Incredibile, TUMORE distrutto in 10 minuti: arrivano telefonate da tutta Italia

Arriva una notizia davvero meravigliosa dal mondo medico. Un’operazione durata solo dieci minuti ha permesso di distruggere, con successo, il tumore presente nel corpo di un signore di 75 anni, affetto da una grave lesione metastatica epatica. La rivoluzionaria operazione è avvenuta in Italia, precisamente nella Chirurgia e Medicina dell’Ospedale di Chioggia.
La tecnica è chiamata “termoablazione mediante microonde” che consiste in un terminale chiamato antenna, che, attraverso un aumento di temperatura rapido, controllato e localizzato, causa la distruzione del tessuto malato, assicurando la massima precisione e consentendo di intervenire in maniera mininvasiva con la possibilità di regolare persino l’intensità del calore utile alla distruzione delle cellule tumorali.

loading...

Grazie a questa tecnica, infatti, è sufficiente una piccola incisione di 2-3 millimetri per poter calibrare il tipo di cura a seconda della neoplasia. In questo modo si agisce direttamente sulla parte tumorale.

Una rivoluzione, se si pensa alle difficoltà su pazienti anziani e/o particolarmente deboli, che normalmente vengono riscontrate con le tecniche ordinarie. Un giornale locale ha diffuso la notizia che l’Uls 14 è stata subissato di chiamate da tutta Italia.

Qui sotto un VIDEO: